HOME - Igiene e Prevenzione
 
 
30 Settembre 2009

Effetto di un collutorio agli oli essenziali nella riduzione di placca e infiammazione iterprossimali rispetto a una soluzione a base di etanolo

di E. Marchetti, S. Mummolo, G. Marzo, A. Civisca, C. Di Pietro, G. Marinelli


Obiettivi: dimostrare se la documentata azione antibatterica di un collutorio sia dovuta agli oli essenziali in esso contenuti come principio attivo, oppure all’elevata concentrazione di etanolo presente come solvente.
Materiali e metodi: è stato eseguito un trial clinico di 28 giorni, randomizzato, controllato, in parallelo. Ai componenti dei 2 gruppi, di 14 soggetti ciascuno, sono stati somministrati rispettivamente un collutorio (Listerine) e una soluzione idroalcolica al 21,3% di etanolo, due volte al giorno, per tutta la durata del trial. Gli indici presi in esame per valutare il grado di igiene e quello di infiammazione interprossimale sono stati l’indice di placca interprossimale (API) e quello di sanguinamento al sondaggio (PBI), rilevati a t0, t14 e t28.
Risultati: i valori degli indici analizzati sono diminuiti in maniera statisticamente significativa nel gruppo trattato con collutorio mentre hanno subito variazioni trascurabili nel gruppo di controllo.
Conclusioni: i risultati ottenuti in questo trial clinico suggeriscono che l’azione antibatterica del collutorio esaminato non sia dovuta all’alta concentrazione di etanolo ma all’azione degli oli essenziali.



Articoli correlati

Sono 2 i due collutori Biorepair® che sono stati eletti “Prodotto dell’Anno 2019” nell’ambito della quattordicesima edizione del Premio, riconoscimento che viene...


A seconda degli ingredienti che contengono i collutori orali possono essere usati sia per ridurre il carico microbico nella cavità orale, nei casi di gengivite e per controllo della placca...


Altri Articoli

Un concorso per stilare una graduatoria a disposizione delle ASL per l’assunzione di igienisti dentali. La domanda entro il 19 settembre 


Il Centro di Servizio e Sviluppo Digitale di IDI EVOLUTION, mette a disposizione strumenti e risorse innovative per supportare i professionisti nella riabilitazione protesica


L’Ordine di Bergamo attiva il primo Dossier di Gruppo per odontoiatri, il presidente CAO Stefano Almini ci spiega come funziona ed i vantaggi abbinati alla adesione


Magenga (SIASO), la nostra figura professionale ci impone anche di avere un codice comportamentale, come sindacato lo abbiamo indicato


In dirittura d'arrivo l'approvazione. Perplessità di FNOMCeO che nel prossimo Comitato Centrale dovrebbe emanare un parere tecnico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
www.medicaments-24.com

www.buysteroids.in.ua

https://biceps-ua.com/