HOME - Aziende
 
 
27 Marzo 2019

Ivoclar Vivadent, i segnali positivi del 2018 anticipano le novità in arrivo



Ivoclar Vivadent, azienda sita in Liechtenstein specializzata nel campo dentale, ha concluso l’anno 2018 con un risultato di fatturato positivo: 810 mio. di franchi svizzeri, con un aumento di 1,3 mio. rispetto al 2017.

L'attuale CEO Robert Ganley riconduce a molteplici fattori la crescita leggermente più debole rispetto agli anni precedenti: “I prodotti del settore odontoiatrico sono cresciuti molto positivamente. Sulla base dei cambiamenti nel mercato odontoiatrico e del rapido progresso della digitalizzazione nel campo dentale, dobbiamo confrontarci con una competitività sempre maggiore”.

Inoltre, a causa di alcuni ritardi, non è stato possibile consolidare la crescita prevista per Ivoclar Digital.

“Lo sviluppo delle nostre fresatrici ha richiesto più tempo di quanto previsto. La qualità per noi è sempre al primo posto, anche se questo significa dover accettare compromessi nei nostri obiettivi di fatturato."

Specializzati in estetica e efficienza
La PrograMill PM7, “ammiraglia” del Gruppo, è partita con largo successo fra i laboratori odontotecnici. Un forte sviluppo di hardware e software evidenzia, inoltre, che i processi digitali diventano sempre più importanti.

“Supportiamo i laboratori nel passare a processi digitali efficienti per ottenere risultati estetici” afferma Ganley.

Il settore odontoiatrico ha riportato un aumento del 5% in valuta locale, di cui le crescite maggiori sono state registrate nell’ambito della restaurativa diretta con un 4% e dei cementi con l’8%.

L’attenzione dell’azienda è rivolta all’odontoiatria estetica e alle soluzioni innovative per un miglioramento della salute orale. In particolare, il settore della profilassi assumerà un peso maggiore: “Abbiamo un nuovo chiaro focus nel campo della profilassi, una nuova strategia e nuova energia” comunica Robert Ganley annunciando diverse attività in questo campo.

Europa e paesi in via di sviluppo mostrano una crescita
Nei paesi in via di sviluppo (stati BRICS e Messico) nel 2018 è stato possibile realizzare una crescita di fatturato a due cifre con un 22%; la Russia, in particolare, ha mostrato una crescita elevata.

Anche in Europa, Ivoclar Vivadent ha registrato un aumento del 2% circa. Tuttavia, la contrazione in altre regioni come il Nordamerica lo hanno pressoché compensato.

2019: innovazione, investimento e nuova conduzione
Anche nel 2019 Ivoclar Vivadent amplia il suo portafoglio con novità all'avanguardia. Fra queste c'è IPS e.max ZirCAD Prime che rappresenta la prossima generazione di ceramica integrale a impiego universale altamente resistente ed estetica, il sistema prodotti 3s PowerCure, la nuova lampada polimerizzante Bluephase G4 nonché una stampante 3D per i laboratori odontotecnici.

Importanti investimenti confluiscono nella sua infrastruttura. Nella sede centrale in Liechtenstein verrà costruito un nuovo edificio principale. A Ellwangen (Germania) è iniziata la costruzione di un centro distributivo globale.

Inoltre, l’azienda sta preparando il futuro per una nuova leadership: dal 1° luglio Diego Gabathuler assumerà il ruolo di CEO di Robert Ganley.

Per informazioni: tel. 051 611 35 55 - [email protected] - www.ivoclarvivadent.com

Articoli correlati

Ha avuto inizio ieri a Las Vegas, Nevada, il congresso Dentsply Sirona World dal titolo “The Ultimate Dental Meeting” che propone una combinazione di relazioni, moduli di formazione clinica,...


Selezionati tre progetti in parodontologia e implantologia che riceveranno i fondi


In 13 anni già donati oltre 1,6 milioni di dollari destinati a promuovere la diagnosi precoce, migliorare l’acceso alle cure delle donne


Video intervista l’ing. Davide Popi nella quale presenta SORRIDI, il comparto CAD CAM di IDI Evolution illustrando i vantaggi e le opportunità per dentisti e laboratori odontotecnici


Il Centro di Servizio e Sviluppo Digitale di IDI EVOLUTION, mette a disposizione strumenti e risorse innovative per supportare i professionisti nella riabilitazione protesica


Altri Articoli

Entrambi sopresi mentre curavano dei pazienti, uno di loro esibiva una targhetta identificativa con la qualifica di “dottore”


“Prevenire è meglio che curare” è certamente una delle espressioni più utilizzate in medicina in tema di prevenzione. Uno slogan che è stato creato per la prima volta 39 anni fa' per...

di Norberto Maccagno


Ha avuto inizio ieri a Las Vegas, Nevada, il congresso Dentsply Sirona World dal titolo “The Ultimate Dental Meeting” che propone una combinazione di relazioni, moduli di formazione clinica,...


Tiziano Caprara affronta il tema del passaggio generazionale dal punto di vista di chi la professione la vive e vuole continuare a viverla: il dentista


All’età di 88 anni è scomparso un “pezzo importante” dell’odontoiatria italiana: il ricordo dei suoi collaboratori


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
суррогатное материнство как происходит

バイアグラオンライン注文日本

レビトラ副作用